Il Metaverso e il futuro dello shopping online

novembre 05, 2021

El metaverso y el futuro de las compras online

Questi sono tempi diversi in cui viviamo, come se fosse stato preso da un film di Hollywood, dove ogni volta separare la finzione dalla realtà è un po' più difficile. E non da meno, ormai i social network e i nostri dispositivi mobili sono diventati uno degli spazi dove c'è una maggiore concentrazione di persone come se si stesse parlando di un luogo fisico, e ancora più impressionante è parlare di nuovo del Metaverso.

Di nuovo? Sì, infatti, la prima volta che questo termine ha cominciato ad essere usato è stato dalla mano dello scrittore Neil Stephenson nel suo romanzo Snow Cash dove in un mondo futuro un fattorino della pizza scopre un virus: lo 'Snow Cash', ma questo virus esiste è nel Metaverso un mondo parallelo dove lui è un maestro samurai... tutto questo è anche qualcosa di simile a Matrix.

Personas en hologramas haciendo spinning metaverso facebook hanukeii

Puoi anche ricordare quando le persone parlavanodi giochi di ruolo, come Second Life e The Sims, dove creavi un avatare vivevi in un mondo parallelo con gli amici, hai comprato una casa, una macchina, hai lavorato e ti sei anche innamorato. Proprio quando pensavamo che fosse semplicemente un videogioco per un certo settore della società come i giocatori, doveva verificarsi un blocco globale in modo che il digitale e Internet, come lo conoscevamo fino ad ora, avrebbero preso una virata di 360º e si evolverà a una velocità che a volte ci rende difficile l'elaborazione e - dobbiamo ammetterlo - un po' spaventa.

Ma il Metaverso non è solo un termine usato dai giocatori e dagli amanti della fantascienza. Sembra che l'idea di creare un universo alternativo sia sempre stata in giro nel mondo creativo e ora siamoad portas a viverla di persona... o almeno così sembra finora.

Tecnicamente parlando, il Metaverso è un mondo virtuale a cui ci colleghiamo tutti tramite dispositivi come occhiali per realtà aumentata, o forse in futuro tramite smartwatch, smartphone o schermi. Finora questa è già una realtà, ci sono un milione di aziende che hanno creato videogiochi con realtà aumentata diretti solo al tempo libero e alla dispersione mentale, ma ora, l'idea di creare una realtà parallela dove la vita reale di ogni persona ha un'altra dimensione .

Mark Zuckemberg Holograma realidad virtual

Coloro che stanno prendendo l'iniziativa nella creazione di questo universo virtuale non sono altri che Mark Zuckemberg, creatore e fondatore di Facebook. Tutto questo trambusto, infatti, è iniziato quando ha annunciato di aver deciso di creare 'Meta', una società ombrello che racchiude i più importanti social network dell'industria digitale: Facebook, Instagram e WhatsApp. Ma oltre ad aver fatto questo piccolo aggiustamento, l'origine del nome 'Meta' deriva, come accennato, dal Metauniverso, il che non è un caso.

Zuckemberg ha affermato che lo stesso bisogno di umanità per un distanziamento sociale sempre più grave e i disagi che il mondo ha dovuto affrontare nello svolgere la maggior parte delle attività di routine online, ha segnato un punto di rottura e la necessità di trovare una soluzione che si adatterebbe a questo tipo di cambiamento. Per questo ha creato Meta, un'azienda che, oltre a racchiudere le app, ci propone di viverci, ma creando fisicamente una serie di strutture senza il minimo bisogno di muoversi. Lo spieghiamo meglio.

Immagina di aprire Instagram e vedere i tuoi amici dal vivo al Coachella e pensare a quanto ti sarebbe piaciuto essere lì, è successo a più di uno di noi.Bene, con Meta puoi essere al concerto una volta aperta l'app, indossato occhiali per realtà aumentata come l'Oculus di Facebook e basta, un avatar perfettamente creato proprio come te, sarai al Coachella come questo trovare miglia di distanza È difficile da credere?

Dov'è Ariana Grande? Probabilmente nella sua casa a Los Angeles CA, ma se vi dicessimo che è anche a Costa Creyente, nel nord-ovest di Battle Island. Questo è un mondo sotterraneo che fa parte della piattaforma videoludica Fornite, e Ariana Grande, o meglio, il suo Avatar, vive in quel luogo.Chi giocherà a questo videogioco potrà superare una serie di ostacoli e assistere a un concerto tenuto da La stessa Ariana Grande. . Questo evento nel momento in cui è stato lanciato ha fatto crollare il web, poiché i loro fan sono rimasti stupiti di essere connessi allo stesso tempo, combattendo una battaglia virtuale con Ariana Grande nella vita reale. Ed è, dopo tutto, come abbiamo detto, che trascorriamo così tanto tempo su Internet che fa già parte di ciò che sappiamo essere tangibile.

Altre aziende che hanno deciso di iniziare ad eliminare quel confine tra fisico e virtuale sono state i marchi di abbigliamento e il mondo dell'e-commerce, e ve lo raccontiamo un po' meglio, perché Meta ha pensato a tutti i settori e soprattutto al settore retail, con la giustificazione che non ci saranno più scuse per non fare acquisti online. Ad esempio, Balenciaga e Gucci non si sono lasciati affogare dalle restrizioni di accesso dovute alla pandemia e poiché le misure sono aumentate e le loro collezioni non si sono fermate, hanno deciso di fare una sfilata per Fortnite. L'ideale è creare esperienze il più vicino possibile alla vita stessa.

Compras virtuales metaverso Facebook

La proposta è che tu possa accedere al negozio e-commerce, con il tuo avatar, provare e vedere come sarà il capo, che si tratti di occhiali da sole o scarpe. Gli avatar saranno disegnati a tua immagine e somiglianza, con le tue misure, la tua voce, i tuoi gesti, ecc. Quello che stanno già facendo diversi marchi è creare filtri con i quali puoi analizzare come ti apparirà ciò che stai per acquistare.

Questa cosa del Metaverse è ancora un concetto, tuttavia non troppo lontano dal diventare realtà, perché sia ​​Facebook che Twitch sono in competizione per vedere chi sarà il primo a iniziare a sviluppare la piattaforma e i dispositivi da cui questi verranno accompagnati, è stima che in media non saranno assunte in Europa più di 10.000 persone per contribuire alla creazione di questo universo.

È probabile che in futuro, se ci leggerai da Auckland, in Nuova Zelanda e ti piacciono i nostri occhiali, potrai provarli e vivere un'esperienza di vita scalza senza uscire di casa, perché no?

Domande frequenti

1. Meta è uguale a Metaverso?

Non è lo stesso. Meta è il nome dell'azienda Facebook che comprende Instagram, Facebook e WhatsApp. Tuttavia, è correlato al termine Metaverse, che è un universo virtuale di realtà avanzata in cui le persone possono sviluppare la propria vita.

2. Come si chiama il Metaverso di Facebook?

Si chiama Meta Platforms Inc. ed è costituito da una serie di applicazioni con esperienze di realtà virtuale che funzionano collegandosi a un dispositivo che trasporta l'utente nello scenario digitale di sua scelta.

3. Cos'è Oculus Quest 2?

GliOculus Quest 2sono comodi occhiali per realtà virtuale creati da Facebook che si differenziano dagli altri perché sono qualcosa di più comodo e più conveniente rispetto al resto del mercato.


4.A quali giochi puoi giocare con Oculus Quest?

Questo modello di occhiali VR ha funzionalità per vari videogiochi, come Resident Evil 4, Robo Recall, Medal of Honor

Andrea Vélez Redactora

.


Vedi articolo completo

Gafas de sol XXL a lo Victoria Beckham y Marta Lozano
Occhiali da sole XXL alla Victoria Beckham e Marta Lozano

novembre 04, 2021

Nel nostro articolo di oggi abbiamo preparato tutto ciò che c'è da sapere sulla tendenza degli occhiali da sole XXL dalle mani di due prescrittori di moda come l'influencer Marta Lozano e la designer Victoria Beckham. Ti piacerebbe crearne uno tuo? A The Indian Face abbiamo il tipo di occhiali da sole perfetto per te.
Vedi articolo completo
Los 10 cafés más lindos del mundo
I 10 caffè più belli del mondo.

novembre 03, 2021

Ci sono città magiche, così come i luoghi e gli angoli che ci trovi, in questo caso ti abbiamo portato una lista con i 10 migliori café che puoi trovare al mondo, sono i il più bello e tra l'altro il più Instagrammable. Vuoi sapere quali sono?
Vedi articolo completo
Timothée Chalamet: Estilo y Gafas de sol
Timothée Chalamet: Stile e occhiali da sole.

novembre 02, 2021

Timothée Chalamet è conosciuto in tutto il mondo per il suo talento recitativo e al di fuori di esso come punto di riferimento di stile e moda. Ogni anno questo personaggio ci sorprende con il suo stile glam rock che rompe i paradigmi, ma oltre a questo sa benissimo come abbinare i suoi occhiali da sole neri. Vi lasciamo con alcuni consigli!
Vedi articolo completo