I 10 caffè più belli del mondo.

novembre 03, 2021

Los 10 cafés más lindos del mundo

C'è sempre un motivo che ci commuove e ci spinge a visitare un bar ogni volta che viaggiamo o ci troviamo in una nuova zona della nostra città. Si rivelano essere luoghi di ritrovo per persone che cercano di lavorare da lì, fare uno spuntino, incontrare amici che non vedono da molto tempo, avere una riunione di lavoro o anche andare da soli, ritrovare se stessi e perdersi nei profumi della luogo che spazia dal profumo delizioso del pane appena sfornato all'aroma spettacolare del caffè, dandoci la sensazione di essere a casa.

Ora, è anche vero che col passare del tempo questi luoghi sono diventati anche piuttosto visitati sia dagli influencer, sia dietro di loro, dai loro followers che vogliono fare la loro stessa foto e alla fine diventare virali sulle reti. Quindi non sarebbe strano imbattersi in influencer della statura di Dulceida, Maria Pomboo Alexandra Pereira, con un brunch al loro interno mentre l'architettura del place ci riporta alla Belle Époque dove questi luoghi erano centri nevralgici per le società letterarie e artistiche.

Ecco perché nel nostro articolo di oggi vi abbiamo portato un piccolo elenco di quei caffè che sono considerati i più belli, sia per la loro storia che per la loro composizione architettonica. Sono luoghi che alla fine diventano tesori di città dove il tempo sembra essersi fermato. Hai il coraggio di scoprirli?

1. Caffè di New York, Budapest.

New York Café. Budapest

Situato nel Boscolo Hotel nella città di Budapest, questo è forse uno dei caffè più belli del mondo, e la sua popolarità iniziò ad acquisire dal periodo tra le due guerre, quando Budapest stava diventando uno dei centri culturali più importanti del mondo intero. Il suo stile risale al XIX secolo, con soffitti alti, lampade a sospensione e decorazioni dorate sulle colonne. Un tempo era anche un luogo di ritrovo per artisti, politici e scrittori dell'epoca che si recavano nell'Europa comunista per trarre ispirazione e ora, ironia della sorte, è uno dei caffè più costosi che puoi trovare in città. La sua specialità, torte ungheresi e cioccolato con panna.

2. Caffè Florian, Venezia

Cafe Florian , Venecia - Lovely Pepa - Alexandra Pereira

Un caffè che custodisce in ogni suo angolo circa 300 anni di storie, leggende e qualche aneddoto di personaggi che lo hanno attraversato. Si trova in niente di più e niente di meno che Plaza San Marcos, il suo fondatore Floriano Francescomni non avrebbe mai immaginato che il suo caffè avrebbe acquisito una tale rilevanza nel corso degli anni e personalità come: Charles Chaplin, Andy Warhol o Audrey Hepburn. Inoltre, durante i vari tentativi di invasione di Francia e Austria, il caffè ha sempre saputo preservare la sua essenza. Questo caffè è diviso in diverse sale: The Chinese, Oriental, Illustrious Men, Seasons, tra le altre. Sono tutte decorate con ritratti ad olio, specchi dipinti a mano e altre opere d'arte contemporanea. La Prescrittrice di Moda Alexandra Pereiranon poteva lasciare i suoi followers curiosi di sapere se avesse preso un caffè in questo mitico punto della città.

3. Cafe de la Paix, Parigi.

Cafe de la Paix, Paris, Maria Pombo

Luogo d'incontro di intellettuali del 19° secolo, vicino a Place de l'Opera, oltre ad essere un caffè e un luogo turistico, c'è una grande storia che è in parte ciò che lo rende eccezionale. Oscar Wilde, Marlene Dietrich, Guy de Maupassant tra gli altri frequentavano questo posto. Oltre a questo, il caffè è stato anche testimone della marcia delle truppe francesi durante le due guerre mondiali, ha sempre mantenuto la sua stessa immagine con rifacimenti occasionali per mantenere questo spazio tanto amato dai parigini quanto da chi visita la città delle luci.Café de la Paix mantiene sempre quell'atmosfera adornata con tende da sole verdi e le sue sedie situate in periferia, se no dicci Maria Pombo, beh questo è in uno dei suoi posti preferiti

4. Caffe Gambrinus, Napoli

Situato in 'Piazza Trieste e Trento', fu realizzato nel 1860 frequentato anche da Oscar Wilde, Ernest Hemingway, Oscar Wilde e Sartre. Ha sempre radunato intorno a sé artisti e intellettuali per molto tempo. Decorato all'interno con affreschi e statue in stile modernista dell'epoca. Nonostante sia da qualche anno luogo di ritrovo di nobili, oggi è praticato lasciare il caffè in sospeso. Vale a dire, lasciare un caffè pagato a chi non ha i soldi per pagarsi un caffè.

5. Imperial Cafe, Praga.

Café Imperial, Praga

Un edificio in stile art déco risalente all'inizio del XX secolo, i suoi soffitti sono decorati con mosaici e grandi pareti e finestre che si affacciano sulla città di Praga. Questo luogo fu uno dei ritrovi preferiti di Kafka e fu frequentato anche dalle truppe tedesche durante la seconda guerra mondiale e successivamente occupato dai movimenti sindacali. I suoi soffitti e la sua torta di datteri sono l'attrazione principale.

6. Cafe Central, Vienna

Con la decorazione neorinascimentale realizzata dall'architetto Heinrich Von Ferstel, è uno dei luoghi più eleganti della capitale austriaca. Fu costruito alla fine del XIX secolo, frequentato da Freud e altri intellettuali, che divenne un centro nevralgico del caffè nella capitale austriaca. Personaggi della storia sono passati per i suoi corridoi, tra cui Hitler, Tito, Trosky e Stalin. Le sue colonne ricordano l'epoca imperiale, uno stile che da allora non è cambiato. Chi visita consiglia di provare la torta sacher con panna e il caffè da cui vieni.

7. Cafe Majestic, Porto.

Dalla facciata all'interno, si ispira alla Belle Époque parigina, fattore che l'ha portata a cambiare il suo nome da 'Elite' a Majestic. Ha un giardino d'inverno dove le persone possono prendere un caffè e leggere un libro, e come fatto curioso dal 1921, è stato il primo caffè a consentire l'ingresso alle donne.

8. Les Deux Magots, Parigi.

Café deux Magots, París, Dulceida

Il luogo dove arte e letteratura si incontrano a Parigi. Uno dei caffè con più leggende e storie di Parigi, situato a Saint-Germain-des-Prés, è stato il luogo di incontro di personalità come Sartre, Hemingway, Picasso e Beauvoir. Un tempo un negozio di antiquariato che nel tempo è diventato un caffè letterario, tanto che nel 1922 venne creato il Prix des Deux Magots. Da allora mantiene la sua decorazione iniziale, oltre al fatto che si sono conservate due delle figure che hanno dato origine al suo nome, due figure cinesi. I camerieri vestiti di nero con grembiuli bianchi, che passeggiano tra i tavoli con cioccolata calda e amaretti, decorazioni di tipo imperiale fanno di questo locale un'esperienza, se non raccontateci Dulceida, che ogni volta che visita la capitale francese ha il suo brunch in questo posto.

9. Confeitaruia Colombo. Rio de Janeiro

Considerato patrimonio culturale e artistico del Brasile, questo caffè è una delle case commerciali rinomate più rinomate e la storia urbana di una delle città più metropolitane del mondo: Rio de Janeiro. Questa caffetteria è stata fondata nel 1894 da migranti portoghesi che hanno obbedito alla loro influenza della Belle Époque e la sua decorazione obbedisce allo stile Art Nouveau, adornata con grandi cristalli e specchi che adornano i corridoi al secondo piano ha una sala da tè e offre nel suo menu un gran numero di dolci carioca e buon caffè.

10.Caffè a Brasileira, Lisbona

Cafe a Brasileira, Lisboa

Situato in Rua Garret nella capitale portoghese fondata nel 1905, è stato il luogo di ispirazione del poeta portoghese Fernando Pessoa, oggi fa parte del patrimonio culturale del Portogallo, lì la famosa torta di Bélem insieme a un caffè forte chiamato pica, la cui grana viene dal Brasile La decorazione è un viaggio indietro nel tempo, con legno dall'Italia e lampade con cristalli belgi, questo posto è d'obbligo se si visita la capitale portoghese . In caso contrario, lascia che l'influencer Laura Escanes ci racconti che in uno dei suoi viaggi a Lisbona è rimasta stupita da questo luogo magico.

Andrea Vélez

.


Vedi articolo completo

El metaverso y el futuro de las compras online
Il Metaverso e il futuro dello shopping online

novembre 05, 2021

Immagina di fare acquisti online e di poter provare i nostri Hyde Black e vedere se sono gli occhiali giusti per te. Pazzo! Forse stiamo assistendo a una nuova fase di Internet: Il Metaverso. Nel nostro articolo di oggi vi diremo di cosa tratta questa cosa di cui tutti parlano. Rimarrai senza saperlo?
Vedi articolo completo
Gafas de sol XXL a lo Victoria Beckham y Marta Lozano
Occhiali da sole XXL alla Victoria Beckham e Marta Lozano

novembre 04, 2021

Nel nostro articolo di oggi abbiamo preparato tutto ciò che c'è da sapere sulla tendenza degli occhiali da sole XXL dalle mani di due prescrittori di moda come l'influencer Marta Lozano e la designer Victoria Beckham. Ti piacerebbe crearne uno tuo? A The Indian Face abbiamo il tipo di occhiali da sole perfetto per te.
Vedi articolo completo
Timothée Chalamet: Estilo y Gafas de sol
Timothée Chalamet: Stile e occhiali da sole.

novembre 02, 2021

Timothée Chalamet è conosciuto in tutto il mondo per il suo talento recitativo e al di fuori di esso come punto di riferimento di stile e moda. Ogni anno questo personaggio ci sorprende con il suo stile glam rock che rompe i paradigmi, ma oltre a questo sa benissimo come abbinare i suoi occhiali da sole neri. Vi lasciamo con alcuni consigli!
Vedi articolo completo