Venice Beach, CA: Enclave di cultura, arte e vita.

settembre 03, 2021

Venice Beach, CA: Enclave de cultura, arte y vida.

Ti è capitato che ogni volta che guardi una serie o un film ambientato a Hollywood o in California, come CSI o 'Baywatch', ci sia un paesaggio che ti è già familiare perché lo hai visto più di una volta: un mare con onde forti, un posto di vedetta marina, la bandiera degli Stati Uniti, gente che corre, skateboarder, una ruota panoramica in lontananza e facciate di case i cui colori variano tra turchese, rosa e bianco. Forse stiamo parlando dello stesso spot che è stato attraente per grandi produzioni cinematografiche e di intrattenimento, così come per artisti e designer che cercano un luogo che li ispiri a creare, come nel caso di Hanukeii.

Senza dare ulteriori deviazioni e come puoi immaginare, c'è un posto a 30 minuti dal centro di Los Angeles ricco di storia, cultura, svago, arte e ovviamente spiaggia, stiamo parlando di Venice Beach.Questo luogo che un tempo era ispirato a Venezia, in Italia, e oggi è diventato la nostra ispirazione per la creazione della nostra collezione di cappelli “Venice Turquoise”, ma prima di dirtelo sui nostri cappellini - che tra l'altro sono molto belli - ti racconteremo fatti curiosi, luoghi che devi vedere se visiti la capitale dei bohémien negli Stati Uniti.

Quando il ruolo di protagonista è stato preso dalla spiaggia e dalla città di Santa Monica, la costa del Pacifico degli Stati Uniti è senza dubbio un luogo capace di ospitare tutti i tipi di gusti e culture, da chi ama il lusso, il comfort, la calma, anche i più avventurosi, dall'anima bohémien, gli atleti e gli amanti delle onde. Tale è il fascino per questa costa che è diventata la casa di celebrità come Julia Roberts, Nicolas Cage, Arnold Schwarzenegger e persino il famoso architetto del Museo Guggenheim di Bilbao, Frank Gehry.

Ma cosa c'è di Venice Beach che la rende un luogo così autentico e magico? Per questo bisogna risalire al 1905, quando l'abate Kinney, architetto un po' visionario e ambizioso, osservò Venezia in un porto circondato da paludi. Appena tornato dal suo viaggio in Europa e affascinato dai canali e dal fatto curioso che una città fosse costruita sul mare, creò nella sua testa il disegno di quello che sarebbe stato il suo prossimo capolavoro. Tuttavia, per quanto visionario fosse, all'epoca era difficile imporre un tipo di cultura a un altro paese. Migliorata l'accessibilità a quest'area della costa californiana grazie all'afflusso di canali, iniziò la costruzione di un parco divertimenti lungo la costa, trasformando la vecchia palude in una zona dal forte appeal familiare per la classe media dell'alta California.

La storia non finisce qui, nonostante si trattasse di ricollocare Venezia sulla costa di Santa Monica, questa enclave ha preso il suo stile e la sua direzione. Ad oggi conserva solo alcuni dei suoi canali originali, circondati da lussuosi chalet e piccole zattere che vengono utilizzati dai residenti per spostarsi nel centro della città o per fare una passeggiata al tramonto. La Piccola Venezia che Abbot immaginava all'epoca ha fatto una svolta di 360º e ve la raccontiamo, perché se andate sulla costa californiana DEVI andare a Venice Beach, considerata la spiaggia più suggestiva di tutti gli Stati Uniti.

1. Hanno una macchina che si teletrasporta.

Venice beach - Abbot Kinney Boulevard

    Sebbene il suo fascino non sia solo il colore delle sue acque, Venice Beach ha qualcosa che incanta quando arrivi. La prima cosa che incontrerai sarà Abbot Kinney Boulevard, un passaggio con un numero qualsiasi di negozi di haute couture, l'attrazione di questo passaggio è come se stessi viaggiando in pochi secondi a New York.O per esemplificarlo meglio, è come se ti trovi nell'ambiente costiero di Los Angeles, oltrepassi l'angolo e ti trovi sulla Fifth Avenue di New York, ti ​​sembrerà di camminare per il centro di Manhattan, ma se guardi di più all'orizzonte la spiaggia assolata del sud della California ti saluta In breve, l'atmosfera bohémien si riflette in una delle vetrine di questi negozi lussuosi che assumono un tono hipster.

    2. È normale vedere superumani camminare sulle sue spiagge.

      Venice Beach - Muscle Beach

      Adesso, se ci si spinge un po' più in là verso la spiaggia, sarà molto comune trovare bodybuilder, infatti è una delle attrazioni: la sua palestra a cielo aperto 'Muscle Beach', ideale per gli amanti degli stacchi da terra e camminare sulla spiaggia sfoggiando i suoi muscoli e un'abbronzatura perfetta. Anche, dicono i locali, questa era una delle palestre che Arnold Schwarzenegger frequentava ai suoi tempi di Terminator. Ma non è solo una piccola palestra situata sulla sabbia e affacciata sulla spiaggia, ci si può anche divertire accanto; un campo da basket, campi da gioco e uno degli skatepark più emblematici e storici di tutti i tempi, di cui parleremo.

      3. Alcune onde sono fatte di cemento.

      VENICE BEACH SKATE PARK

        Forse alcuni di voi non lo sanno, ma lo Skateboarding è nato in parte in California. Se sei un po' smanettone di questo sport e della sua storia, sicuramente hai visto il film Lords of Dogtown, beh, Venice Beach ha avuto molta influenza nell'essere uno dei i punti di incontro di quei surfisti che avevano finito le onde e hanno iniziato a cimentarsi con lo skateboard. In effetti, potresti avere familiarità con il nome di Jesse Martinez, uno dei custodi di Dogtown. Essendo una delle figure più influenti dello skateboard, ha avuto questa iniziativa.

        Per lui aver trascorso l'adolescenza a Venice Beach negli anni '80 è stato come vincere alla lotteria in tenera età. L'atmosfera che si viveva lì era unica e molto divertente. Per questo ha deciso nel 2009 di avviare la costruzione dello skatepark Venice Beach, che oggi fa parte di un grande documentario intitolato “Made in Venice”. Questo skatepark è elencato come uno dei più costosi al mondo.

        4. Dove tutto finisce e inizia dipende dalla prospettiva.

        VENICE BEACH END OF ROUTE 66

          Ora, Fine del sentiero, di cosa si tratta? Forse avete sentito parlare della Route 66, quella che attraversa gli Stati Uniti da est a ovest, in modo ancora più netto: collega Chicago con la città di Los Angeles. Vi diciamo che Venice Beach è il punto in cui finisce questo percorso.

          Perché questo percorso è stato così importante? Dopo la grande depressione del 1928 e una forte ondata di siccità, l'industria del commercio negli Stati Uniti era alla ricerca di uno sbocco per il suo risveglio. La sua costa atlantica è la più colpita sia dalla situazione economica che dall'aumento dei flussi migratori che cercavano di attraversare il Paese alla ricerca di una "terra promessa".

          La sua lunghezza è di 3.940 km e lungo il percorso non molti membri della spedizione sono riusciti a raggiungere la loro destinazione finale, non perché sia ​​successo qualcosa di tragico, ma perché hanno trovato un modo per iniziare la propria vita in diversi punti lungo il percorso. Dando così il via alla creazione di hotel, negozi, ristoranti e distributori di benzina. Punti così pittoreschi da rendere questa strada qualcosa di emblematico.

          Senza dubbio, questo percorso è magnifico, degno di un film d'avventura, così come, ad esempio, Thelma e Louise, due fuggiaschi che ci deliziano attraversando il paese con uno stile sorprendente e indossando occhiali da sole cat eye come i Laguna Black, di Hanukeii.

          Quindi se sei in tournée a Venice Beach ti imbatterai nell'annuncio della fine della Route 66, e saprai che è un punto d'incontro per viaggiatori, avventurieri, e bene in questi giorni anche uno o l'altro influencer, chi lo fa no Lasceranno passare questo momento senza fotografarlo, perché senza dubbio è un luogo con molta, molta storia

          5. L'arte è per l'arte.

          VENICE BEACH MURAL

          Se qualcosa che spicca a Venice Beach è il turchese, infatti, gran parte delle sue facciate hanno questo colore, è come se chi le ha progettate si fosse ispirato al contrasto che il colore rossastro del tramonto regala davanti delle case. Pertanto, se sei un artista rimarrai stupito da questo posto. Se decidi di addentrarti un po' più a fondo nel quartiere bohémien e culturale troverai innumerevoli negozi, tutti molto colorati. In essi troverai negozi di seconda mano, negozi di antiquariato, ristoranti di cibo sano, artisti urbani, spettacoli dal vivo. Ogni angolo di questo luogo avrà qualcosa da raccontarvi, vi assicuriamo che non ci sarà spazio per la noia, perché come dicevamo è considerata una delle spiagge più suggestive del mondo.

          Il muralista Rip Cronk ha creato per questa Piccola Venezia un meraviglioso murale ispirato all'Adriatico e trasportato nel Pacifico. Ti imbatterai in 'La nascita di Venere' di Botticelli, molto moderno, in sella a un paio di skateboard affacciati sulle acque cristalline di Venice Beach. Ma come è possibile? Cronk sapeva che questo avrebbe suscitato scalpore, ma questa è una città americana che ha adottato un'aria europea senza dimenticare l'essenziale della vita quando apprezzi l'arte. Oltre a quanto sia impressionante vedere questa Venere moderna, è anche il colore turchese del murale, che, come dicevamo, si ricorda in tutte le strade della città.

          Per questo, quando abbiamo visitato questo luogo, abbiamo pensato quanto sarebbe stato bello avere un berretto, che irradiasse la vita stessa, ma anche che ci ispirasse a creare, a dare vita attraverso l'arte, affinché ogni volta che la vedi pensi che la vita è semplice, senza complicazioni, che la vita è e per l'arte. E che questo colore la prima cosa che hai pensato fosse, a Venice Beach, la città della cultura, dell'arte e del divertimento.

          Ci auguriamo che il nostro piccolo riassunto di questo magico angolo della costa californiana vi sia piaciuto, e che la prossima volta che pensate di addentrarvi nella follia che può diventare la città di Los Angeles, ricordate che a 30 minuti di distanza c'è questa piccola fuga per amanti di una #vita a piedi nudi.

          Andrea Vélez

          .


          Vedi articolo completo

          El metaverso y el futuro de las compras online
          Il Metaverso e il futuro dello shopping online

          novembre 05, 2021

          Immagina di fare acquisti online e di poter provare i nostri Hyde Black e vedere se sono gli occhiali giusti per te. Pazzo! Forse stiamo assistendo a una nuova fase di Internet: Il Metaverso. Nel nostro articolo di oggi vi diremo di cosa tratta questa cosa di cui tutti parlano. Rimarrai senza saperlo?
          Vedi articolo completo
          Gafas de sol XXL a lo Victoria Beckham y Marta Lozano
          Occhiali da sole XXL alla Victoria Beckham e Marta Lozano

          novembre 04, 2021

          Nel nostro articolo di oggi abbiamo preparato tutto ciò che c'è da sapere sulla tendenza degli occhiali da sole XXL dalle mani di due prescrittori di moda come l'influencer Marta Lozano e la designer Victoria Beckham. Ti piacerebbe crearne uno tuo? A The Indian Face abbiamo il tipo di occhiali da sole perfetto per te.
          Vedi articolo completo
          Los 10 cafés más lindos del mundo
          I 10 caffè più belli del mondo.

          novembre 03, 2021

          Ci sono città magiche, così come i luoghi e gli angoli che ci trovi, in questo caso ti abbiamo portato una lista con i 10 migliori café che puoi trovare al mondo, sono i il più bello e tra l'altro il più Instagrammable. Vuoi sapere quali sono?
          Vedi articolo completo